Termini e Condizioni

Condizioni Generali di Parcheggio

1. OGGETTO
Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano il deposito del veicolo presso le strutture della società titolare del Parcheggio per il periodo concordato, oltre al trasporto gratuito di persone e bagagli da e per l’aeroporto ovvero ad altre eventuali destinazioni.

2. DEFINIZIONI
Alle presenti condizioni generali di contratto si applicano le seguenti definizioni:
Società: è la ditta Mirabella S.r.l., con sede legale a Catania, Via S. G. Alla Rena n. 29, titolare del Parcheggio PEGASO PARKING.
Cliente: è il soggetto che accettando le presenti condizioni generali di contratto procede al deposito del veicolo presso il Parcheggio.
Deposito: la consegna dell’autoveicolo dal Cliente al Parcheggio attestata dalla ricevuta di ingresso.
Posteggio coperto: tutti i fabbricati, quali capannoni, strutture e/o tettoie, anche aperte sui lati, ove vengono parcheggiati i veicoli.
Posteggio scoperto: i piazzali di pertinenza della struttura del Parcheggio.

3. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO
Il contratto si riterrà concluso nel momento in cui il Cliente avrà consegnato il veicolo al personale autorizzato del Parcheggio, ritirando la ricevuta di ingresso che costituirà mezzo di riconoscimento e titolo di legittimazione che abilita, in via esclusiva, il possessore al ritiro del veicolo.
In caso di smarrimento o deterioramento della ricevuta di ingresso tale da renderlo illeggibile, il Cliente è tenuto ad esibire il titolo di proprietà o il titolo giustificativo dell’utilizzo del veicolo lasciato in sosta all’interno del Parcheggio.

4. MODALITÀ DI UTILIZZO DEL PARCHEGGIO
Il servizio viene fornito H24 tutti i giorni dell’anno.
Ogni posto auto può essere utilizzato esclusivamente per il parcheggio di un solo veicolo a motore.
All’interno del Parcheggio vanno osservate le norme che regolano la circolazione dei veicoli.
Il Cliente deve lasciare il veicolo privo di materiali e/o sostanze infiammabili, animali e oggetti la cui presenza possa costituire pericolo per la struttura, il personale e gli altri veicoli.
In particolare, all’interno del Parcheggio è fatto divieto assoluto:
a) di utilizzare fuoco e luci aperte;
b) di effettuare lo scarico ed il deposito di oggetti di qualsiasi specie, soprattutto se infiammabili;
c) di effettuare rifornimento di carburante, eseguire riparazioni, lavaggio del veicolo, ricarica di batterie;
d) di introdurre veicoli con perdite dai serbatoi, o che presentino altri difetti tali da arrecare danno al parcheggio;
e) di introdurre senza specifico assenso della Direzione del Parcheggio, veicoli sprovvisti di targa regolamentare o targa sostitutiva autorizzata;
f) di sostare nelle aree di transito e davanti alle uscite.
Presso il Parcheggio è installato un sistema di videosorveglianza al solo fine di garantire la sicurezza, la salvaguardia del patrimonio aziendale, prevenire atti illeciti ed ogni forma di pericolo per l’incolumità degli utenti. Le immagini vengono visionate, registrate e conservate esclusivamente a cura del personale della PEGASO PARKING e vengono cancellate entro e non oltre 2 giorni dall’avvenuta registrazione.

5. TARIFFE
Le tariffe applicate, eccetto quelle riferite ad eventuali convenzioni in essere, sono quelle in vigore al momento dell’ingresso del veicolo nel Parcheggio. Esse sono consultabili su questo sito web ed esposte all’interno del Parcheggio.

6. PAGAMENTO
Il pagamento del servizio dovrà essere corrisposto al momento del ritiro del veicolo secondo la relativa tariffa.
PEGASO PARKING si riserva, nel caso di mancato pagamento del corrispettivo, il diritto di ritenere il mezzo custodito in deposito ai sensi degli articoli 2671 e 2756 ultimo comma C.C.

7. MODALITÀ DI POSTEGGIO DEL VEICOLO
Salva diversa pattuizione, da concordarsi direttamente con la Direzione, i veicoli in parcheggio devono essere lasciati aperti, con bloccasterzo libero, corredati di libretto di circolazione e delle chiavi di accensione (D.M. 31/07/1934 e disposizioni VVFF).
I veicoli verranno condotti nelle aree di parcheggio coperto o scoperto solo ed esclusivamente da parte del personale addetto al Parcheggio.

8. POSTI AUTO COPERTI O SCOPERTI
Il deposito potrà avvenire su scelta del cliente e nei limiti della disponibilità di posti, in aree coperte o scoperte. I veicoli potrebbero essere parcheggiati provvisoriamente allo scoperto, in attesa di essere sistemati definitivamente nel posteggio coperto. I veicoli potranno inoltre essere spostati momentaneamente allo scoperto qualora ed ogni volta ne sorga la necessità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, per la riconsegna al Cliente ed altre esigenze logistiche.

9. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ
PEGASO PARKING non risponde del furto di oggetti lasciati all’interno del veicolo (ad esempio: capi di abbigliamento, gioielli, occhiali, denaro contante o altri valori, cellulari, analoghi apparecchi ed accessori, videocamere, macchine fotografiche e accessori, navigatori satellitari, riproduttori audio/video e accessori, penne stilografiche e simili, telecomandi non inerenti all’utilizzo del veicolo, computer, portachiavi ed ogni altro bene di valore) e che il Cliente dovrà provvedere preventivamente a rimuovere prima del deposito.

10. DANNI AI VEICOLI
La società titolare del Parcheggio, non può considerarsi responsabile dei danni alle vetture se l’integrità delle stesse non è stata verificata all’atto del deposito.
La Società non può considerarsi responsabile per danni e/o guasti agli autoveicoli di natura meccanica o elettronica, che non dipendano dalla movimentazione delle auto, ma dalla cattiva manutenzione delle stesse o a caso fortuito.
Non si accettano contestazioni postume all’uscita dal Parcheggio.
La Società dichiara di essere assicurata con primaria compagnia assicurativa.

11. DISPOSIZIONI GENERALI
Per tutto quanto non previsto si rinvia espressamente alle norme del codice civile in materia di deposito (artt. da 1766 a 1782) e, laddove in vigore, alle normative speciali in materia.
Nell’eventualità che una o più clausole delle presenti Condizione Generali di Parcheggio fossero per qualunque ragione nulle, annullate, invalide, illegali o inapplicabili a qualsiasi titolo, esse si avranno per non scritte e ciò non inficerà la validità e l’applicabilità di alcun altra disposizione delle presenti Condizioni Generali di Parcheggio.
La Società si riserva, in via unilaterale, il diritto di modificare, in ogni momento le presenti condizioni Generali di Parcheggio.

12. FORO COMPETENTE
Per ogni controversia inerente il presente contratto è competente esclusivamente il Foro di Catania. Il cliente dichiara, ai sensi degli Artt. 1341 e1342 C.C., di approvare tutte le condizioni generali sopra elencate ed in particolare di accettare espressamente le disposizioni di cui agli art. 3. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, 4. MODALITÀ DI UTILIZZO DEL PARCHEGGIO, 7. MODALITÀ DI POSTEGGIO DEL VEICOLO, 9. LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ, 10. DANNI AI VEICOLI, dopo averne attentamente, esaminato e ben compreso, il contenuto, il significato nonché le relative conseguenze giuridiche.